Comunicato stampa Gruppo 2003 su dimissioni di Stefano Vella

Come Gruppo 2003 per la Ricerca Scientifica, che unisce studiosi di diverse discipline, vogliamo far avere a Stefano Vella la nostra solidarietà per le sue dimissioni dalla presidenza dell'AIFA.

Vella ha così giustificato le proprie dimissioni: "Non mi è possibile tollerare come medico, di presiedere un ente di salute pubblica in questo momento in cui persone vengono trattate in questo modo sul nostro territorio, dove esiste un sistema universalistico di garanzia della salute".

Diamo la nostra solidarietà al gesto del dottor Vella non per intervenire nel dibattito politico di questi giorni, ma per sottolineare il rispetto che è dovuto a chiunque nel proprio lavoro di scienziato o dirigente metta al primo posto l'etica e rifiuti di svolgere azioni che sono in contrasto con essa.

Ora più che mai abbiamo bisogno di ribadirlo: solo con un approccio alla Scienza che non prescinda dall'etica ma la usi come punto costante di riferimento possiamo contribuire ad uno sviluppo organico che garantisca salute e dignità a tutti, in tutto il mondo.

Per il Gruppo 2003
il Presidente
Nicola Bellomo